Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

lunedì 15 febbraio 2016

Burro di mandorle: la ricetta per prepararlo in casa

burro di mandorle ricetta

Vi piacciono le mandorle? Allora cogliete l’occasione per imparare a preparare il burro di mandorle fatto in casa. Lo potrete utilizzare semplicemente come golosità da spalmare sul pane o sulle fette biscottate ma anche per sostituire il burro tradizionale nella preparazione di dolci e biscotti, oppure per mantecare i risotti.

Ecco tutti gli ingredienti e le istruzioni che vi aiuteranno a preparare in casa il burro di mandorle in pochi minuti. La ricetta è davvero facile e alla portata di tutti. Siete pronti a sperimentare un burro alternativo e homemade nelle vostre ricette?

Ingredienti per il burro di mandorle

250 gr di mandorle sgusciate
1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino d’acqua (se serve)
1 pizzico di sale (facoltativo)

Preparazione del burro di mandorle

Tostate le mandorle per 5 minuti in una padella ben calda o in forno preriscaldato a 180°C. Versate le mandorle nel boccale del frullatore o nel robot da cucina. Iniziate a frullare le mandorle fino ad ottenere una farina. Continuate a frullare per amalgamare il composto.

Durante il processo, le mandorle inizieranno a rilasciare i loro oli naturali. Se il composto tende ad attaccarsi alle pareti del frullatore, spingetelo verso il centro con un cucchiaino e riprendete a frullare. Per facilitare il tutto, aggiungete 1 cucchiaino d’acqua e 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva alla vostra preparazione.

Se però utilizzerete un robot da cucina potente, non vi servirà aggiungere né acqua né olio e il vostro burro di mandorle perfettamente omogeneo sarà pronto in pochi minuti. Con un comune frullatore invece dovrete avere un po’ di pazienza in più e aggiungere un filo d’olio per frullare meglio se occorre.

Potrete insaporire il burro di mandorle con un pizzico di sale ma si tratta di un’aggiunta facoltativa, a seconda che lo utilizziate per la preparazione di piatti dolci o salati.

Il burro di mandorle fatto in casa si conserva in un barattolo di vetro ben pulito o in un contenitore per alimenti con coperchio da riporre in frigorifero per circa una settimana. Con gli ingredienti indicati otterrete circa 250 grammi di burro di mandorle fatto in casa.

Marta Albè

Leggi anche:

...continua sulla fonte http://ift.tt/1ojf7p2 che ringraziamo. http://ift.tt/1LpCnX6

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.