Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

lunedì 7 marzo 2016

Micosi alle unghie: rimedi naturali

micosi unghie

La micosi alle unghie (onicomicosi) colpisce soprattutto i piedi ed è caratterizzata dalla comparsa di macchie tendenti al giallo-verde su una o più dita che tendono a ispessirsi e sfaldarsi. Fortunatamente però nella maggior parte dei casi le micosi alle unghie si possono trattare con dei rimedi naturali.

Soprattutto chi fa sport e frequenta dunque centri sportivi o piscine è più soggetto alla comparsa di micosi alle unghie che spesso compaiono sull’alluce. I responsabili di questo problema sono soprattutto funghi che proliferano e vanno ad insidiarsi con facilità nelle zone più umide del corpo come appunto i piedi.

Le unghie tendono allora a cambiare colore, a diventare più dure ma allo stesso tempo fragili, nei casi più gravi addirittura a cadere o a dover essere asportate chirurgicamente. Meglio dunque agire subito per arginare la situazione e combattere il fungo in questione.

Vediamo allora quali sono i più efficaci rimedi naturali per prevenire e trattare le micosi alle unghie.

TEA TREE OIL

L’olio essenziale della Melaleuca alternifolia è molto versatile e tra le sue tante potenzialità c’è anche quella di combattere la micosi delle unghie in quanto è un potente antifungino e antibatterico. Si può utilizzare anche in prevenzione se si frequentano piscine o palestre ad esempio aggiungendo qualche goccia nel bagnoschiuma con il quale lavare sempre bene piedi e mani. Per trattare invece le micosi si possono utilizzare 2 o 3 gocce pure direttamente sull’unghia colpita dal problema più volte al giorno fino a scomparsa del problema.

Leggi anche: TEA TREE OIL: I MILLE USI, LE PROPRIETÀ E DOVE TROVARLO 

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA

Altro rimedio naturale contro le micosi alle unghie è l’olio essenziale di lavanda, anch’esso attivo nei confronti dei funghi responsabili di questo problema. Come per il tea tree oil, il procedimento di utilizzo è lo stesso: poche gocce pure direttamente sull’unghia colpita da micosi. L’alternativa è quella di fare dei pediluvi curativi e allo stesso tempo rilassanti sciogliendo un cucchiaio di bicarbonato in cui prima saranno state diluite 4/5 gocce di olio essenziale di lavanda.

Leggi anche: OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA: 10 FANTASTICI USI PER LA SALUTE E IL BENESSERE 

BICARBONATO

Anche il solo bicarbonato è un buon rimedio contro le micosi soprattutto in fase preventiva se si è soggetti al problema. Si possono effettuare, come già detto, dei pediluvi sciogliendo un cucchiaio di bicarbonato in acqua calda immergendo i piedi oppure, se la micosi è già comparsa, creare una pastella di bicarbonato e acqua da posizionare a mo’ di impacco sul punto colpito dal problema lasciando agire per alcuni minuti più volte al giorno.

Leggi anche: 

Leggi anche: 50 FANTASTICI USI ALTERNATIVI DEL BICARBONATO DI SODIO

ACETO

Altro rimedio della nonna contro le micosi alle unghie è l’aceto, prodotto che tutti abbiamo in casa e che si può utilizzare al bisogno. Anche in questo caso si può realizzare un pediluvio che aiuta a contrastare la presenza di funghi sulle unghie, utilizzando due parti d’acqua per una di aceto di vino o di mele. Tenere i piedi a mollo per almeno 15 minuti.

Leggi anche: 10 USI ALTERNATIVI PER L'ACETO DI MELE 

SALE E LIMONE

Altri rimedi utili per disinfettare naturalmente le zone colpite da micosi sono il sale e il limone. Si possono usare separatamente: il sale va sciolto in acqua calda e utilizzato per lavare i piedi colpiti da micosi o per fare pediluvi mentre il succo di limone fresco può essere usato direttamente sulla micosi e lasciato agire per alcuni minuti più volte al giorno magari tamponando la zona con un batuffolo di cotone.

Leggi anche: LIMONI:15 BENEFICI PER LA SALUTE 

ORIGANO O CHIODI DI GAROFANO

Anche l’origano e i chiodi di garofano, spesso rimedi sottovalutati, hanno ottime doti antifungine. Per ottenere maggiori benefici si possono utilizzare sotto forma di oli essenziali dato che i principi attivi in questo modo sono particolarmente concentrati. Diluite due gocce di origano o di chiodi di garofano in mezzo cucchiaino di olio di mandorle dolci e applicate sulla zona colpita da micosi lasciando agire per qualche minuto.

Leggi anche: OLIO ESSENZIALE DI ORIGANO: 10 UTILIZZI PER PRENDERSI CURA DI SE' 

 

Se la micosi persiste e non riuscite a risolvere con i rimedi naturali, rivolgetevi al vostro medico di fiducia per evitare che la situazione peggiori o si estenda ad altre unghie.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

PIEDI E CATTIVI ODORI: 10 RIMEDI NATURALI

UNGHIE SFALDATE: CAUSE E RIMEDI NATURALI

QUALI RIMEDI NATURALI CONTRO LE MICOSI DEI NOSTRI CANI E GATTI?

...continua sulla fonte http://ift.tt/1TE9zTd che ringraziamo. http://ift.tt/1Ymur0g

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.