Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

lunedì 14 marzo 2016

Olio di palma, disastro ambientale: l'Indonesia brucia ancora. Dichiarato stato di emergenza

incendi indonesia emergenza olio di palma

Olio di palma: nuovi incendi in Indonesia, il Governo dichiara lo stato di emergenza

Il Governo indonesiano ha dichiarato lo stato di emergenza per gli incendi boschivi nella provincia occidentale di Raiu, sull’isola di Sumatra. Gli incendi per fare spazio alle coltivazioni di palme da olio stanno soffocando il sud-est asiatico.

L’Indonesia ora si trova in una condizione di emergenza. Rischia di ripetersi la situazione di foschia e di inquinamento provocata dai fumi degli incendi lo scorso anno, secondo un portavoce del Governo provinciale di Raiu.

Per domare gli ultimi gravi incendi sono intervenuti 500 agenti della polizia e militari. Il timore è che si ripeta la stessa situazione del 2015, quando le conseguenze degli incendi sono state aggravate da El Nino.

Gli incendi vengono appiccati sia dalle società delle piantagioni sia dai piccoli proprietari terrieri, come riporta la Reuters. Il presidente indonesiano Joko Widodo ha ora esortato le autorità a contenere i punti critici da cui gli incendi iniziano e si diffondono nell’ambiente circostante.

L’impegno dell’Indonesia e dei Paesi vicini per prevenire e domare gli incendi in passato non si è dimostrato abbastanza efficace. Gli incendi dello scorso anno sono terminati soltanto con l’arrivo della stagione delle piogge.

Continuano dunque le gravissime conseguenze per l’ambiente dell’espansione delle piantagioni di palme da olio in Indonesia, che come potete capire non hanno davvero nulla di sostenibile, anche se ultimamente una pubblicità martellante sta tentando di convincerci del contrario. Gli incendi sono legati soprattutto alla produzione di olio di palma e di cellulosa.

 incendi indonesia 1

Fonte foto: Cifor

A causa della mancanza di pioggia in questo periodo in Indonesia l’espansione degli incendi può sfuggire di mano molto facilmente. La National Disaster Mitigation Agency ha individuato ben 69 punti critici per gli incendi tra Sumatra e Papua.

Non è detto che le autorità competenti saranno in grado di domare e spegnere incendi così vasti e si teme che l’Indonesia presto sia di nuovo interessata da pericolosi livelli di foschia sia all’interno del Paese che nei luoghi limitrofi, come la Malesia.

Marta Albè

Fonte foto: Reuters

Leggi anche:

...continua sulla fonte http://ift.tt/1Mhw4VS che ringraziamo. http://ift.tt/1P7ToWc

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.