Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

mercoledì 6 aprile 2016

Il gatto di Tokyo che ha scelto i mezzi pubblici e viaggia in metro (FOTO)

gatto metro 

La metro di Tokyo, roba da gatti. Per spostarsi da una parte all'altra della metropoli giapponese, un simpatico micio usa i mezzi pubblici. Scelta tanto ecologica quanto divertente.

Da anni il gatto si piazza sui vagoni della metro, una vecchia conoscenza degli abitanti di Tokyo, che non mancano di fotografarlo e di condividere le sue foto sui social.

Strappando sorrisi a destra e a manca, il gatto giapponese predilige le fermate che vanno da Seibu Ikebukuro a Chichibu, luoghi non troppo chic come Shibuya e Roppongi. Ma questo peloso viaggiatore non storce di certo il naso e con la sua nobile presenza ha reso speciale la tratta diventando un vero e proprio VIP.

“Sembra che il gatto stia tornando a casa dopo una giornata fuori a Ikebukuro” racconta uno dei passeggeri.

Dal 2013, lo speciale pendolare viaggia da solo, decidendo anche quando salire e dove scendere. Chi lo ha conosciuto racconta che il gatto è molto educato e rispetta gli spazi comuni, spostandosi per fare largo agli altri passeggeri, addirittura cedendo loro il posto.

{source}
<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="ja" dir="ltr">あれ??自分も西武池袋線内で猫乗ってるの見つけたんだけどどう見ても同じ猫だwww&lt;rt <a href="https://t.co/Lti1tddmKH">http://pic.twitter.com/Lti1tddmKH</a></p>&mdash; iro (@irohamu) <a href="https://twitter.com/irohamu/status/708694974473199619">12 marzo 2016</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
{/source}

{source}
<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="ja" dir="ltr">西武線に猫ナウ<br>箱座り、電車慣れしてる☻ <a href="http://t.co/osamTkDZuw">http://pic.twitter.com/osamTkDZuw</a></p>&mdash; kumikoy (@kumikoya2737) <a href="https://twitter.com/kumikoya2737/status/620052970483224577">12 luglio 2015</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
{/source}

Ma quando i vagoni non sono pieni ne approfitta e si accomoda per fare un pisolino lungo il tragitto.

{source}
<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="ja" dir="ltr">西武線に猫乗ってた。 <a href="http://t.co/UohNXLNFpn">http://pic.twitter.com/UohNXLNFpn</a></p>&mdash; hama_bot (@hmmtkntr) <a href="https://twitter.com/hmmtkntr/status/503420926105362433">24 agosto 2014</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
{/source}

Finora la società che gestisce la metro non ha ricevuto reclami, la presenza del micio è gradita ai viaggiatori.

{source}
<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="ja" dir="ltr">池袋西武線改札に猫おった。かわいかったฅ^•ω•^ฅ <a href="http://t.co/PhMzBEhqLT">http://pic.twitter.com/PhMzBEhqLT</a></p>&mdash; けいもんど@悪魔城HD (@fu_matu) <a href="https://twitter.com/fu_matu/status/373456043574964224">30 agosto 2013</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>
{/source}

Non è però l'unico gatto a essere stato avvistato sui mezzi pubblici. Tanti altri suoi amici baffuti hanno già capito l'importanza di utilizzarli per i propri spostamenti, da Dodger, la gattina britannica che prende l'autobus tutti i giorni, a Casper che addirittura cambiava tre autobus urbani a Plymouth, nel Regno Unito.

Dodger

Foto

casper

Foto

Tocca poi a Gipsy Hill che ama le stazioni londinesi ma evita di salire sui vagoni e preferisce andare a piedi.

Inspiegabili scelte feline...

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

frecciaI DUE GATTINI IN FUGA CHE HANNO FERMATO LA METRO DI NEW YORK

...continua sulla fonte http://ift.tt/1q6yD8B che ringraziamo. http://ift.tt/1N8PRHC

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.