Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

mercoledì 27 aprile 2016

Terra più verde per l'aumento della CO2. Ma i danni sono maggiori dei benefici

alberi co2

Negli ultimi anni gli alberi e le piante sul pianeta terra stanno diventando più verdi e rigogliose. Una buona notizia? Niente affatto, visto che ciò avviene a causa dell’aumento dell’anidride carbonica circolante nell’atmosfera che porta questo vantaggio a fronte però di molti danni ambientali.

Ad arrivare a questa conclusione è stato uno studio internazionale pubblicato su Nature Climate Change che fa notare come a partire dagli anni ’80 ci sia stato un grande aumento della vegetazione. In particolare alberi e piante sono riusciti a produrre più foglie tanto che attualmente, grazie a questo fenomeno, le loro fronde potrebbero andare a ricoprire il doppio della superficie degli Stati Uniti.

Un aumento del verde a livello mondiale stimato in un +25-50% nel giro di circa 30 anni e che si è concentrato soprattutto in Europa, Africa centrale, Sud-est asiatico, Amazzonia settentrionale e Nord America sudorientale. Secondo gli esperti la maggiore rigogliosità degli alberi sarebbe dovuta per un 70% alla maggiore presenza di CO2 (che una volta assorbita permette alle piante il processo di fotosintesi) ma anche alle conseguenze che porta con sé il suo aumento: in primis temperature più alte e maggiore piovosità.

Non c’è però da cantar vittoria. Gli stessi scienziati sottolineano infatti che sebbene la CO2 abbia avuto questo effetto positivo (tra l’altro non si sa se sarà o meno permanente), i danni che stanno creando le emissioni fuori norma di anidride carbonica superano di gran lunga i benefici. Tanto per ricordare alcuni problemi dei nostri tempi che conosciamo tutti bene: scioglimento dei ghiacciai e conseguente aumento del livello dei mari, surriscaldamento, condizioni meteo che provocano catastrofi, ecc.

Ma come possiamo ridurre le emissioni di C02? Le strategie dovrebbero provenire dall'alto ed essere applicate su scala mondiale, ma anche nel nostro piccolo abbiamo la responsabilità di fare qualcosa. Possiamo ad esempio piantare un albero oppure ridurre le emissioni a tavola, QUI qualche suggerimento utile.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

frecciaEMISSIONI DI CO2 DA RECORD: MAI COSI ALTE IN 3 MILIONI DI ANNI

frecciaI 10 PAESI PIÙ INQUINANTI DEL MONDO: ECCO CHI EMETTE PIÙ CO2

frecciaALBERI: ECCO PERCHÉ LI AMIAMO E VOGLIAMO PROTEGGERLI

...continua sulla fonte http://ift.tt/1Tw8HNK che ringraziamo. http://ift.tt/1Tdr4Ep

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.