Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

martedì 17 maggio 2016

Erbario: come e perché realizzare un diario della natura (VIDEO)

Sarà molto divertente creare un erbario in compagnia dei bambini oppure dare vita ad un diario personale che contenga sia informazioni botaniche e sugli utilizzi delle piante che delle riflessioni personali.

Grazie alle app per riconoscere le piante, compilare un erbario ora diventa ancora più semplice con un piccolo aiuto dalla tecnologia. Esistono diverse app da questo punto di vista. Una delle più recenti è Plantnet.

Un consiglio ulteriore per imparare a riconoscere le piante e i fiori che incontrate sul vostro cammino è di munirvi di un bel manuale sulle piante spontanee che riporti sia delle illustrazioni che delle fotografie. Troviamo che le fotografie, in particolare, siano davvero importanti per riconoscere meglio i fiori e le piante.

Ricordate che per conservare foglie, piccoli fiori o altri elementi naturali li dovrete lasciare essiccare per qualche giorno il più possibile senza rovinarli. Uno dei metodi più utilizzati è quello di riporre fiori e foglie tra le pagine di un dizionario magari da sormontare con un libro o con un altro peso.

Gli insegnanti e i genitori potranno creare un erbario per aiutare i bambini a rimanere in contatto con gli elementi della natura. Accanto alle informazioni sulle piante si potranno annotare dei dettagli sul clima e sulla fauna che popola una determinata zona.

La bellezza di ogni erbario sta nell’originalità. Potrete partire da un quaderno di cui rivestire la copertina oppure potrete creare il vostro diario della natura da zero, rilegando dei fogli. Non ci sono linee guida particolari per creare l’erbario perfetto. Dunque non dovrete fare altro che dare spazio alla vostra creatività.

Il nostro consiglio è di arricchire il vostro erbario con delle illustrazioni create da voi e di cercare subito delle informazioni sulle piante e sui fiori a cui siete interessati non appena ritornate dalla vostra gita. Così potrete iniziare subito a prendere appunti sul vostro diario senza dimenticare nessun dettaglio.

Per dare vita al vostro primo erbario o diario della natura prendete spunto da questo video.

{youtube}LZ2TnKcXEJE{/youtube}

Marta Albè

Leggi anche:

 
 

 

...continua sulla fonte http://ift.tt/1OxzSUe che ringraziamo. http://ift.tt/1ThOetQ

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.