Europa segreteria.atma@gmail.com +13017448259 mutantitv

Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"

giovedì 12 maggio 2016

Muos, dopo il danno la beffa: per il Cga non fa male alla salute

Una vicenda alquanto complessa e che si fa ancora più spinosa. Secondo quanto aveva stabilito il Tar lo scorso anno, le antenne della Marina militare americana sarebbero pericolose per la salute pubblica superando il limite consentito per le emissioni elettromagnetiche.

La cosa non si era di certo chiusa lì. L'ultimo capitolo di questa lunga saga aveva visto l'accesione delle antenne lo scorso marzo. Allora i tecnici presenti sul posto si erano occupati di misurare le emissioni. A richiedere i controlli erano stati i giudici amministrativi prima di esprimersi sul ricorso del ministero della Difesa contro la decisione del Tar. Quest'ultimo infatti aveva considerato legittima la decisione della Regione Sicilia di revocare delle autorizzazioni al Muos.

E il Cga si è espresso positivamente a favore delle antenne piazzate nella base di contrada Ulmo, a Niscemi, in provincia di Caltanissetta.

Se la sentenza del Tar aveva dichiarato non corrette le autorizzazioni sotto il profilo dei controlli sulla salute, per il Consiglio di giustizia amministrativa i controlli effettuati sono corretti e non vi sono rischi per la salute: Inoltre, secondo il Cga la realizzazione dell’impianto è legittima.

“Riservandoci di esporre considerazioni più articolate dopo aver letto in modo approfondito la sentenza definitiva, al momento ci limitiamo a non ritenere condivisibile l’inammissibilità dell’appello incidentale di Legambiente relativo al vincolo di inedificabilità assoluta. Quello che però ci preme sottolineare è che il Giudice Amministrativo non entra nel merito della questione, lasciandola del tutto aperta e quindi da affrontare in sede penale nel processo che si aprirà il 20 maggio a Caltagironeè stato il commento dei legali del Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS. “Dissentiamo totalmente inoltre dalla considerazioni relative alla correttezza del modus operandi dei verificatori e dall’accoglimento da parte del CGA delle loro conclusioni, ribadendo tutte le opposizioni sollevate in sede di procedimento, e ritenendo assolutamente scorretta l’interpretazione del CGA del principio di precauzione”.

“Noi, insieme a tutte le altre parti che si oppongono al MUOS continueremo questa battaglia in tutte le sedi, compresa quella penale, in quanto l’illegittimità e l’abusività di quest’opera , oltre che la sua pericolosità sono certe, come abbiamo più volte dimostrato” spiegano gli avvocati.

E Niscemi si prepara a scendere in piazza. Il 15 maggio è prevista una manifestazione:

nomuos manifestazione15 web colore versione1

“Da anni il più potente esercito del mondo, in combutta con lo Stato italiano e con la complicità serva della Regione Siciliana, prova ad imporre l’ennesima opera militare a un territorio che la respinge in quanto strumento di guerra e di morte. Da anni un movimento di attivisti, con la complicità solidale di un’intera popolazione, si oppone ad un eco-MUOStro elemento chiave di un ampio disegno guerrafondaio. E che comporta, inoltre, rischi concreti per la salute e per l’ambiente. Come se non bastasse, il MUOS è anche illegale e abusivofa sapere il Coordinamento regionale dei comitati No Muos, che in attesa del processo di Caltagirone che vede indagati i funzionari che hanno dato le autorizzazioni all'impianto militare, invita tutti a prendere parte alla manifestazione fissata per domenica alle 16 a Niscemi.

Qui il testo della sentenza

Redazione greenMe.it

LEGGI anche:

MUOS: ACCESE LE ANTENNE. MA A NISCEMI SI TEME LA FARSA

MUOS: ANTENNE ACCESE, GLI USA IGNORANO LA SENTENZA DEL TAR? (#NOMUOS)

MUOS, PER IL TAR E' PERICOLOSO PER LA SALUTE. STOP AI LAVORI

MUOS: SEQUESTRATO DALLA PROCURA DI CALTAGIRONE PER VIOLAZIONE DEL VINCOLO PAESAGGISTICO

...continua sulla fonte http://ift.tt/1sfeBdE che ringraziamo. http://ift.tt/1X2vymL

La nostra Associazione Culturale

Visita anche il nostro





Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"



youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

Popular Posts

Social

Instagram


Radio


clicca qui
versione MP3 server clicca qui


Post Archivio

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità (è solo un aggregatore). Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Immagini e testi pubblicati sono tratti da Internet o di proprietà di chi le invia e quindi valutati di pubblico dominio (è consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro), in caso contrario contattarci (finestralibera@gmail.com) per l'immediata rimozione.